Guerra ai pop-up, anche qui la GDO è in grave ritardo…

E’ dal 2004, se la memoria non mi inganna, che, dopo le decisioni di Mozilla, AOL, Google e Yahoo, anche Microsoft si è unita nella guerra ai pop up, ritenendoli potenzialmente pericolosi per gli utenti web meno esperti.   Sono nati nel corso degli ultimi anni una infinità di applicazioni che contribuiscono a impedire a questo strumento di comunicazione prettamente … Continua a leggere