Tesco apre a EST il canale direct

Tesco apre il canale online di vendita anche a Est e, dopo tutto il Regno Unito e l’Irlanda, a fare gola ora sono i mercati asiatici, la Corea prima di tutti. In evidenza i risultati, nel 2008 2 miliardi di euro di fatturato e la decisione di distribuire a casa dei clienti il catalogo dell’offerta Direct, che riporta indietro con la memoria ai tempi del PostalMarket, ma che al cliente inglese piace tanto: si tratta di un catalogo tematico (c’è per il brico, per l’elettronica, per il campeggio, per l’ufficio ecc…) che può essere sfogliato con tranquillità. I prezzi sono bloccati per qualche mese e l’ordine può essere fatto sia telefonicamente che online su Tesco Direct.

Leggi l’approfondimento su Tesco Direct e l’espansione online attraverso strategie multicanali di MarkUP.

 

Tesco apre a EST il canale directultima modifica: 2009-11-04T11:00:59+01:00da webmarketer
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento