Il volantino sfogliabile di Marco Polo Expert

Il dubbio che sicuramente attanaglia di più le aziende del settore retail è: come faccio a trasferire su web le mie offerte commerciali che normalmente veicolo sul volantino cartaceo?

 

A dire il vero ben pochi si sono concentrati su nuove modalità di fruizione delle offerte che il digitale potrebbe offrire (anzi a memoria non ne ricordo uno…), tutti si sono piuttosto attrezzati per convertire i classici PDF delle pagine dei cataloghi di offerta da scomodi file da aprire e chiudere a interattive trasposizioni su flash che simulano una lettura reale.

 

Si evidenziano quindi aspetti classici come lo sfoglio delle pagine, la creazione dell’indice, lo zoom sulle foto… una fruizione comunque limitatamente attiva per l’utente e che pur sempre si limita a scimmiottare un gesto ormai acquisito dai clienti, quello di sfogliare il volantino prima di iniziare a fare acquisti.

 

Marco Polo Shop, realtà click and brick emiliana affiliata al consorzio Expert, ha utilizzato per il proprio volantino un applicativo di terze parti: pagegangester. Pagegangster permette una conversione diretta che genera un output in flash da un caricamento di file pdf.

 

Le offerte sono raggiungibili da un elenco (poco aggiornato perchè al momento vedo anche comunicazioni scadute) reperibile qui.

 

Sottocosto EXPERT pagegangster.jpgL’interfaccia è comunque gradevole e di facile comprensione, anche se è presente una miniguida in italiano che aiuta anche chi non è proprio avvezzo con la tecnologia.

 

Permette lo zoom (anche per mezzo della rotella di scroll), la stampa e l’inoltro a un amico. Sembrava interessante la funzionalità di ricerca a testo libero, che lasciava presagire la possibilità di trovare un singolo articolo senza doversi sfogliare tutte le pagine; purtroppo però questa funzione non è attiva, probabilmente perchè i pdf di origine erano a livelli bloccati.

Tuttosommato il risultato è dignitoso.

Il volantino sfogliabile di Marco Polo Expertultima modifica: 2009-07-08T05:54:00+02:00da webmarketer
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento