Mediamarket è multicanale

Intervistato su GDO Week del 23 settembre, Maurizio Motta, DG Commerciale MediaMarket (Mediaworld, Saturn, Mediaworld compraonline) conferma, se ancora ci fossero dubbi in materia, quanto il web per l’Insegna sia un elemento commerciale strategico, “una scelta irrinunciabile, che nasce dalla volontà di servire ogni consumatore, ovunque”.

Tutta la strategia marketing ruota attorno alla parola Multicanalità, dove call center, carta fedeltà, le insegne, e siti web, sono solo ingradienti necessari per ottenere un unico risultato: raggiungere ed essere raggiunti dai clienti in ogni momento e luogo attraverso una multicanalità fisica e virtuale.

Gli assortimenti nei pdv Saturn e Mediaworld coincidono per il 99%, la differenziazione si gioca solo sulla comunicazione e la location, e quindi, di conseguenza, sulla percezione che il cliente ha del singolo store (più specialistico e di nicchia per Saturn, più ipermercataro per Media).

Il web invece ha”prodotti anche poco presenti sul pdv”. Questo permette di dematerializzare, sullo store fisico, merce che crea slow moving stock e al tempo stessa offrirla (forse con il modello della rivendita virtual) ai clienti web.

Ad ogni modo, Motta conferma che il 60% dei prodotti a volantino, è presente sia nel catalogo online che nella vendita telefonica. Sì, perchè MW vende anche tramite call center e in un anno ha ricevuto oltre 900k chiamate. Tutto il supporto a questa integrazione multicanale arriva dal’HQ europeo che ha già annunciato che dal 2009 rinforzerà la presenza online di Saturn: staremo a vedere come; online la cannibalizzazione è più semplice e la prossimità delle insegne si traduce con un click.

Il sito e-commerce di MW genera 1,7Mio di visite mese e il loro “pezzo forte rimane il download di musica film”.

Mediamarket è multicanaleultima modifica: 2008-10-21T09:44:00+02:00da webmarketer
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento